Favorire nella popolazione sedentaria e con fattori di rischio, la diffusione di stili di vita attivi, attraverso la cooperazione
tra Fondazione Ceffas, Associazione Medici sportivi della provincia di Terni e Circoscrizioni, offrendo programmi motori
adeguati, usufruendo di spazi al chiuso (palestre) ed all’aperto (parchi pubblici).

Favorire un invecchiamento sano significa da un lato promuovere la salute per prevenire i suoi problemi e le sue disabilità (garantendo un risparmio economico al sanitaria), dall’altro combattere le disparità a livello di salute stessa derivanti da fattori sociali, economici ed ambientali.

La “malattia ipocinetica” è oramai una emergenza sanitaria in tutta Europa, soprattutto molto costosa per la Sanità .
Il nostro progetto vuole fornire alla popolazione il “come, dove, quando ” svolgere la propria attività fisica offrendo a
tutti il supporto “qualificato e professionale” per assicurare continuità all’esercizio fisico nella quotidianità della vita.

.

.

.

 

AFA: Attività Fisica Adattata

Si tratta di programmi di esercizio fisico di gruppo (max 20 persone), non sanitari, appositamente disegnati per una serie di condizioni croniche.
I corsi A.F.A. vengono svolti due volte a settimana con la durata di un ora e prevedono dei protocolli di esercizio fisico validati e elaborati da un apposito gruppo di studio e condotti da soli Laureati in scienze motorie o Isef.
I corsi sono finalizzati a modificare lo stile di vita sia per prevenire che per mitigare una disabilità già presente ( sedentarietà con patologie associate, sovrappeso, lombalgie, dislipidemie, ridotta tolleranza agli idrati di carbonio, ipertensione arteriosa, osteoporosi, artrosi ecc) cioè tutte quelle patologie che non si sono ancora manifestate in maniera evidente o che da tempo si sono stabilizzate o cronicizzate.
È stato infatti dimostrato che in molte malattie croniche il processo disabilitante è aggravato dall’effetto aggiuntivo della sedentarietà. Questo circolo vizioso può essere interrotto con adeguati programmi di attività fisica regolare e continuata nel tempo.
L’Attività Fisica Adattata, se eseguita con costanza, può far recuperare tono ai muscoli, migliorare lo stato delle articolazioni, aumentare la resistenza alla fatica, ridurre il dolore e quindi migliorare la qualità della vita.

.

.

.

EFA: Esercizio Fisico Adattato

Si tratta di programmi di esercizio fisico adattato a piccoli gruppi omogenei ( per patologia o caratteristiche specifiche) di massimo 8 persone, non sanitari, appositamente disegnati per una serie di condizioni fisiche e cliniche. I corsi hanno cadenza di tre volte a settimana con la durata di circa un ora. A tutti i partecipanti verranno eseguiti test funzionali a cadenze programmate.
I corsi sono finalizzati a modificare lo stile di vita per mitigare una disabilità presente e aggravata da patologie in atto o cronicizzate ( obesità, diabete, patologie cardiovascolari, dislipidemie, diabete, ipertensione arteriosa, patologie oncologiche osteoporosi, artrosi ecc) cioè tutte quelle patologie che limitano la qualità della vita o che l’esercizio fisico possa supportate positivamente la terapia farmacologica. L’EFA, e individualmente dosata e somministrata, e cerca di far riacquisire all’assistito quella autonomia o sicurezza che la patologia ha fatto perdere. Determina il miglioramento delle capacità fisico-funzionali quali la capacità aerobica e la forza muscolare (riuscire a fare le attività quotidiane senza stancarsi), la mobilità articolare e la flessibilità (avere maggiore scioltezza in spalle, schiena, ginocchia, ecc) e l’incremento dell’equilibrio soprattutto per soggetti di età sup. ai 65 anni che hanno un aumentato rischio di cadute.

 

ATTIVITA’ MEDICAL FITNESS

I pazienti che prenderanno parte all’attività Medical Fitness RIGENERA dovranno obbligatoriamente effettuare una visita Medica Specialistica con uno dei ” Medici RIGENERA”, per la compilazione della cartella clinica. Solo dopo il paziente potrà accedere in palestra, dove i Dottori in Scienze Motorie potranno associare un protocollo di Ginnasticoterapia specifico. La Cartella clinica sarà digitale e tutti gli operatori che prenderanno parte al progetto la potranno visionare e aggiornare in qualsiasi momento, per un continuo controllo.

Le patologie trattate

·Sedentarietà con patologie associate
·Malattie cardiovascolari
·Obesità
·Dislipidemie

·Ridotta tolleranza agli idrati di carbonio
·Diabete di tipo 2
·Ipertensione arteriosa
·Broncopneumopatia cronico ostruttiva (I,II)

·Neoplasie
·Neuropatie

Come si tratta?

1 Visita Nutrizionista
1 Visita Medico Sportiva
1 Visita Specialistica
1 Valutazione fisica
Sedute di Ginnasticoterapia (a seconda delle casistiche e patologie)

La valutazione fisica, Test d’ingresso e Test finale, verranno effettuati dallo specialista in attività motoria adattata, con batteria di Test adattati e certificati. Pagella finale da consegnare al paziente con i risultati raggiunti.

ATTIVITA’ MEDICAL FITNESS – per patologie “STABILIZZATE”

I pazienti che prenderanno parte all’attività Medical Fitness per patologie STABILIZZATE dovranno obbligatoriamente effettuare una visita Medica Sportiva o Specialistica in uno dei nostri centri convenzionati , per la compilazione della cartella clinica. Solo dopo il cliente potrà accedere in palestra, dove i Dottori in Scienze Motorie o il personale specializzato potrà indirizzare il cliente ad un corso di Ginnasticoterapia specifico. La cartella clinica sarà cartacea e tutti gli operatori, che prenderanno parte al progetto la potranno visionare e aggiornare in qualsiasi momento, per un continuo controllo.

Le patologie trattate

·Sedentarietà con patologie associate
·Sindrome Metabolica
·Diabete di tipo 2 – Stabilizzato
·Patologie Appar. Muscolo-Scheletrico

·Osteoporosi
·Neoplasie (Tumore al seno)
·Neuropatie

Come si tratta?

1 Visita Nutrizionista
1 Visita Medico Sportiva
1 Visita Specialistica
1 Valutazione fisica
Sedute di Ginnasticoterapia (a seconda delle casistiche e patologie)

La valutazione fisica, Test d’ingresso e Test finale, verranno effettuati dallo specialista in attività motoria adattata, con batteria di Test adattati e certificati. Pagella finale da consegnare al paziente con i risultati raggiunti.

 

ATTIVITA’ PALESTRA SPORTIVA «AFA»

I clienti che prenderanno parte all’attività Palestra sportiva A.F.A. dovranno obbligatoriamente effettuare una visita Medica Sportiva o Specialistica possibilmente in uno dei nostri centri convenzionati. Il cliente una volta entrato in palestra se vorrà potrà sottoporsi a dei test d’ingresso per la valutazione del suo stato di salute. La scheda dei test sarà cartacea e tutti gli operatori, che prenderanno parte al progetto la potranno visionare e aggiornare in qualsiasi momento, per un continuo controllo.

·Tutte le persone possono accedere alle palestre A.F.A. purché si trovino in un buono stato di salute.

 

PER TUTTE LE INFO SU COME ACCEDERE O COME FUNZIONA LA PALESTRA DELLA SALUTE O PER FARE UNA PROVA GRATUITA … CHIAMA IL : +39 320.012.39.28 OPPURE SCRIVICI UNA E-MAIL A : rigenera@piscinedellostadio.eu

o Contattaci ora compilando il modulo qui di seguito un nostro consulente Rigenera ti risponderà il prima possibile… Grazie.

MODULO CONTATTACI – PALESTRE DELLA SALUTE

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio